BCM SERVICE Srl
SPECIALISTI DELLA BONIFICA BELLICA
Leader nel settore
di ricerca e rimozione di ordigni esplosivi residuati bellici

Leader nel settore della Bonifica Bellica Terrestre

Tempestivitàingegno ed organizzazionevasta disponibilità di attrezzature e mezzi rigorosamente di proprietà fanno di BCM Service Srl un punto di riferimento nel settore e l’azienda leader nel settore della bonifica bellica terrestre.
Garanzia di risultati eccellenti nel più breve tempo possibile.

LA NOSTRA AZIENDA

altamente qualificata che vanta un’esperienza trentennale nel campo di tutto ciò che concerne:
Iscritta all’Albo imprese specializzate in bonifica bellica sistematica, istituito con il D.M. 11 Maggio 2015, n° 82.
Attività principale
bonifica bellica, svolta esclusivamente da tecnici brevettati che svolgono con competenza e professionalità tutte le operazioni necessarie per garantire l’eliminazione di eventuali residuati bellici e ripristinare le condizioni di sicurezza da “rischio bellico” nei cantieri.
Professionisti accreditati e aziende specializzate del settore, permettono l’esecuzione di numerose e diversificate attività, quali la Valutazione del Rischio bellico (VRB) che si compone di analisi storico-documentale e strumentale. condizioni di sicurezza da “rischio bellico” nei cantieri.
Analisi Storico Documentale

Settori di intervento per Bonifica Bellica

Lavori di edilizia

Dalla progettazione al coordinamento fino al controllo delle attività operative, BCM SERVICE SRL si propone con mezzi e risorse proprie come unico interlocutore per tutto ciò che riguarda lavori di edilizia in genere.
SPECIFICHE
* Opere di condotte
* Opere stradali e assi viari
* Movimento terra
* Riqualificazione ambientale
* Canalizzazione
* Manutenzione stradali e fognarie
* Opere stradali in genere

La Bonifica Bellica

Dal 26/06/2016 qualora in cantiere siano previste attività di scavo, di qualsiasi profondità e tipologia,il Coordinatore per la Sicurezza in fase di Progettazione è obbligato a valutare nel proprio Piano di Sicurezza e di Coordinamento,il rischio dovuto alla presenza di ordigni bellici inesplosi rinvenibili durante le attività di scavo.
La bonifica bellica terrestre e marittima si effettua, a scopo precauzionale e di autotutela, da Soggetti Interessati a norma dell’art. 22 del D.Lgs. 15 marzo 2010, n. 66, come modificato dal D. Lgs. 24 febbraio 2012, n. 20, ovvero da parte di proprietari, di titolari di usufrutto o di altro diritto reale e di affittuari esercitanti attività agricola interessante il terreno, che intendano liberare lo stesso dalla presenza di ordigni esplosivi residuati bellici..
L’OMESSA VALUTAZIONE DEL RISCHIO BELLICO è equiparabile ad un ERRORE progettuale, con il relativo profilo di responsabilità.
Il RUP altresì ha un profilo di responsabilità oggettiva se appalta un’area con vizi derivati da ordigni bellici.

Contattaci

I nostri tecnici saranno a vostra completa disposizione tempestivamente per ogni vostra esigenza

Contatti:

info@bcmservice.it

Contatta

Sebastiano MARTINO

Contatti:

sebastianomartino@bcmservice.it

Contatta

Marco PASTIGLIONE

Contatti:

marcopastiglione@bcmservice.it

Contatta

Fabio PASTIGLIONE

Contatti:

fabiopastiglione@bcmservice.it